Storia

Storia


L’idea di creare la nostra Associazione è maturata nel 2006, con la promozione del progetto “Mare senza barriere”, finalizzato a rendere effettivamente fruibili a tutti le spiagge pubbliche e gli stabilimenti balneari sul territorio nazionale. Oggi le nostre attività sono strettamente legate alla ricerca ed alla promozione di luoghi accessibili.

I risultati positivi che abbiamo ottenuto dopo lo svolgimento del nostro primo progetto ci ha incoraggiato a lanciare molte altre iniziative culturali e sportive, nonché veri e propri progetti di alto valore sociale allo scopo di rimuovere con efficacia barriere culturali, istituzionali e strutturali.

Nel novembre del 2007, siamo stati invitati a Roma dall’On. D. Capezzoni, ex presidente della X Commissione Parlamentare del turismo, per la presentazioni del progetto “Turismo Superabile”, che mira a raggiungere l’effettiva fruibilità dei servizi e delle strutture turistiche da parte di ogni soggetto affetto da disabilità motoria, visiva ed uditiva.

Collaborazioni e sinergie

Grazie ai nostri partner e all’aiuto di numerosi Enti Pubblici e privati, abbiamo acquistato alcuni ausili tecnici e sportivi, donati o concessi in comodato gratuito ai nostri soci e alle persone disabili che ne fanno richiesta. Sedie anfibie speciali da mare tipo JOB, handbike, carrozzine da tennis, tandem per non vedenti, pedalò con comandi a mano ed altri ancora, a disposizione delle persone disabili per migliorare la qualità della vita e favorirne l’integrazione sociale.

Scopri i progetti realizzati e gli eventi organizzati dalla nostra associazione

Visita la sezione relativa ai progetti ed alle iniziative