News

Check out market updates

Presentazione del portale “Turismo SuperAbile” e del progetto “Mare senza barriere”

art1

Presentazione del portale “Turismo SuperAbile” e del progetto “Mare senza barriere” realizzati dall’Associazione onlus “Handy Superabile” per fornire informazioni validate sull’accessibilità da parte di persone con diverse abilità, di stabilimenti balneari e strutture ricettive sul litorale Toscano, ed itinerari di interesse storico-culturale-paesaggistico

Parola d’ordine accessibilità: Mercoledì 27 luglio 2016 alle ore 12,30, presso la sala stampa ‘Cutuli’ a Palazzo Strozzi Sacrati a Firenze, in Piazza del Duomo, 10, a Firenze, verranno presentati alla stampa il portale web innovativo “Turismo SuperAbile” (menzione speciale 2013 Fondazione Spadolini) e il progetto “Mare senza barriere” (premio Italia Turismo Accessibile 2006), realizzati in Toscana dall’associazione Nazionale onlus Handy Superabile, da anni impegnata nel creare percorsi di autonomia e di integrazione sociale per coloro che hanno diversa abilità, e che vanno dallo sport alla mobilità nei centri urbani fino al turismo accessibile.
Si tratta di una iniziativa condivisa e finanziata dal settore promozione turismo della Regione Toscana, ed accolta con entusiasmo anche dagli operatori turistici e dagli amministratori delle località interessate, che ha visto l’impiego di un team di esperti in materia di accessibilità universale, con il compito di recarsi presso ogni struttura turistica e sito turistico/culturale, compilando una scheda di accessibilità, e valutando così l’effettiva idoneità ed accoglienza delle persone con esigenze speciali (disabili motori/sensoriali, anziani, celiaci, dializzati, famiglie con bambini, ecc..); sono stati così realizzati report fotografici di ben 500 stabilimenti balneari, 40 strutture ricettive e 10 itinerari turistici, in Toscana, da pubblicare sul sito di promozione turismo della Regione e già pubblicati sul rivoluzionario portale “Turismo SuperAbile”, nel sito www.handysuperabile.org, rinnovato nella veste di un motore di ricerca turistico, unico nel suo genere, dedicato a viaggiatori con esigenze speciali e dotato di filtri (sedie da mare, sollevatori piscina, postazioni ombrellone riservate, celiaci), dove si possono già consultare più di 600 strutture turistiche che si trovano in Italia e all’estero.
L’obiettivo è quello di fornire, attraverso un portale innovativo e dedicato, una informazione completa e validata dell’accessibilità a 360°, dai trasporti, noleggi e transfert agli alberghi, spiagge ed itinerari, per tutte quelle persone che, a causa della loro disabilità, ancora oggi, hanno grosse difficoltà nel pianificare una vacanza per mancanza di informazioni attendibili sui luoghi e le strutture accessibili.
In tal modo si dà loro la possibilità di giudicarne l’effettiva idoneità ed accoglienza rispetto alle proprie esigenze

http://www.handysuperabile.org/wp-content/uploads/2016/07/art2.jpg

Nel contempo si cerca di sensibilizzare gli operatori turistici e le Istituzioni pubbliche sulle difficoltà, talora impossibilità, da parte delle persone disabili, di fruire dei servizi turistici e delle attività balneari offerte, e sulla necessità di dover migliorarne la fruibilità alle persone con esigenze speciali. Si tratta di una importante opportunità di sviluppo turistico che innalza la qualità del turismo tout court, valorizzando e riqualificando le risorse territoriali e favorendo così il flusso turistico di persone con bisogni speciali.

http://www.handysuperabile.org/wp-content/uploads/2016/07/art3.jpg

A presentare l’iniziativa “Turismo SuperAbile” e “Mare senza barriere”, ci saranno l’Assessore al turismo della Regione Toscana, Dott. Stefano Ciuoffo, il Responsabile del settore promozione turistica, legislazione turismo e commercio della Regione Toscana, Dott. Stefano Romagnoli, e il Presidente dell’Associazione “Handy Superabile” Stefano Paolicchi.